Il progetto Talenti oggi, Leader domani nasce dall’esigenza di promuovere maggiore partecipazione e leadership femminile all’interno del mondo dell’associazionismo e favorire il processo di digitalizzazione del Terzo Settore in Lombardia. 

Il Gender Gap è un fenomeno evidente e persistente anche nel Terzo Settore, nel quale la presenza femminile – seppur molto ampia e diffusa – si dirada man mano che ci si avvicina alle posizioni decisionali e apicali. 

Per questa ragione, Avis Lombardia e la rete associativa coinvolta (Avis Provinciali di Bergamo, Brescia, Mantova, Monza Brianza, Sondrio, Pavia, Aido Lombardia, Admo Lombardia, Caminante, Caos Varese e Cri Comitato Area Nord Milanese), con il sostegno di Regione Lombardia, hanno unito le loro forze con l’obiettivo di fornire al mondo del volontariato un’opportunità di crescita umana e professionale unica che si articola in tre step: una ricerca, condotta dall’Università di Bergamo, un percorso di alta formazione sulla leadership e sulla digitalizzazione, un ciclo di webinar. 

La ricerca 

La ricerca condotta dal team della prof.ssa Silvia Ivaldi dell’Università di Bergamo è orientata a rintracciare le Rappresentazioni e le interpretazioni circolanti sul gender gap in associazione, le pratiche in uso e cultura del lavoro nei contesti associativi, le criticità percepite (a livelli organizzativo, relazionale, soggettivo) e le  potenzialità e opportunità di sviluppo e di crescita e gestione manageriale. 

La metodologia di lavoro prevista riguarda l’impiego di:  

  1. interviste e colloqui individuali per raccogliere materiale relativo a rappresentazioni e interpretazioni dei partecipanti
  2. strumenti narrativi al fine di indagare le pratiche di lavoro quotidiane 

La formazione

La formazione si articola in tre macro percorsi: 

  • Mentorship filosofica con Maura Gancitano 

Il percorso di formazione e empowerment “Leadership Femminile” è finalizzato a far fiorire il proprio talento, avere maggiore consapevolezza del proprio valore e stimolare maggiore protagonismo in ruoli decisionali nel settore associativo.

  • Digital Empowerment con Carolina Lucchesini

Il percorso “Digital Empowerment” si propone di fornire un approccio strategico e pratico per estendere e migliorare l’uso della tecnologia e del digitale nel Terzo Settore per ampliare il recinto delle proprie possibilità e saper guardare con più forza al futuro. 

  • Leadership con Glenda Pagnoncelli 

I laboratori sulla Leadership sono orientati a far maturare una maggiore consapevolezza del proprio ruolo, a migliorare nella negoziazione dei conflitti, nella gestione delle proprie organizzazioni e del sostegno alla salute. 

I webinar 

Al percorso di formazione laboratoriale si aggiunge un ciclo di 8 webinar dedicati al tema delle discriminazioni di genere, del gender data gap, del linguaggio inclusivo, dei modelli maschili, della parità di genere.